"Centinaia di sacerdoti hanno scelto le nostre pubblicazioni. Scopri i percorsi per le parrocchie"


Aiuto! Mi si sono rotte le acque

copertina_aiuto-mi-si-sono-rotte-le-acque-642x336
Cosa significa per una donna attendere di diventare mamma e rendersi conto che quel ventre non si gonfierà mai? Iniziano le visite mediche, le domande inopportune, i silenzi, i pianti, le trafile in Tribunale. Ne parleremo questa sera all’evento promosso da Editrice Punto Famiglia alla presentazione dell’ultima pubblicazione “Aiuto! Mi si sono rotte le acque. Come sopravvivere nella giungla” di Michela Giordano.  
Editrice Punto Famiglia inaugura questa sera la VI Settimana del Diritto alla Famiglia con la presentazione dell’ultimo lavoro della giornalista Michela Giordano, “Aiuto! Mi si sono rotte le acque. Come sopravvivere nella giungla delle adozioni”. La presentazione avrà luogo alle ore 19.30 presso i locali della Cittadella della Carità ad Agri (SA), dove è situata anche la sede di Editrice Punto Famiglia. Michela Giordano, giornalista freelance, ha raccolto in questo diario intimo tutta l’esperienza vissuta in questi anni in attesa di diventare, insieme a suo marito, genitori adottivi. Ha cucito insieme 8 storie di donne che hanno vissuto ciascuna, in maniera diversa, questo tempo. Trame di vita che si intrecciano alla sua personale esperienza, strappando quel velo di pudore: è libera di dire che la pancia è gonfia sì, per le pizze che ama mangiare! Con candida ironia in questo libro racconta della sua lunga gravidanza del cuore. La serata vedrà anche la partecipazione dell’attrice Beatrice Fazi che ha curato la Prefazione al volume e che racconterà anche della sua personale esperienza di conversione narrata nel suo libro “Un cuore nuovo. Dal male di vivere alla gioia della fede”, edito da PIEMME.
 Emanuela Pandolfi
Share this post



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *