"Centinaia di sacerdoti hanno scelto le nostre pubblicazioni. Scopri i percorsi per le parrocchie"


Sono venuto a portare il fuoco sulla terra

20.00

Sono venuto a portare il fuoco sulla terra


Una fede che non (si) consuma




>> VAI AL TOUR DELLA PUBBLICAZIONE

20.00

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 2020

ISBN: 978-88-99072-84-1

PAGINE: 176



Questo libro è per te, piccolo strumento di luce, per la Luce!

In queste pagine troverai l’estremo. Parola che è un superlativo derivato dal latino ‘ex’, fuori. L’estremo è il confine col totalmente altro, dove possiamo conoscere di nuovo noi stessi, perché il limite definisce quanto vale qualcosa.

Oggi, ovunque, viene insegnata la mancanza di realtà. E non potevo commettere lo stesso errore, così mi sono messo a scrivere non per il pretesto di dettare cosa pensare, ma per offrire un’occasione per spiazzare il mio modo di pensare.

Siamo abituati a confondere la realtà con le informazioni: sappiamo poco di tutto, ma non sappiamo vivere meglio.

Il cattolicesimo, invece, è l’arte di vivere, perché dipende dalla ricerca della Verità e non dal numero di informazioni immagazzinate. Una Fede che per tanti è estrema, perché se vissuta secondo il Magistero fa crescere, non deperire, non consuma e non si consuma, ma ci fa semplicemente abitare nella realtà: che è un’estrema epica quotidiana. Il cattolicesimo mette l’io davanti al suo limite per fargli scoprire chi è. E conosciamo noi stessi solo davanti a Cristo!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sono venuto a portare il fuoco sulla terra”